Con il termine Telogen Effluvium si intende una copiosa caduta di capelli in fase telogen, cioè nella fase terminale del ciclo di vitale del capello. I capelli che cadono sono tutti della stessa lunghezza e hanno dimensioni omogenee in quanto sono tutti al termine del loro ciclo (Telogen) e pertanto pronti per cadere. Il termine Effluvium si riferisce al fatto che la caduta è molto abbondante, anche diverse centinaia di capelli al giorno, tanto da destare molta preoccupazione in chi presenta questo fenomeno.

Spesso la caduta è preceduta da Tricodinia, ovvero da una sensazione di fastidio al cuoio capelluto e al movimento dei capelli dalla base, che permane ma che generalmente tende a sparire al termine del periodo di caduta.

Il Telogen Effluvium coinvolge i capelli di tutta la testa, non solo della parte superiore; generalmente si risolve nell’arco di qualche mese  ma, se si prolunga oltre, può rapidamente portare ad un diradamento diffuso appunto su tutta la testa.

Le cause possono essere molteplici e talvolta sovrapporsi tanto che non sempre è identificabile una causa precisa.

Tuttavia è doveroso  distinguere due fenomeni che identificano questa caduta: il Telogen Effluvium acuto e il Telogen Effluvium cronico.

Il Telogen Effluvium acuto si verifica generalmente dopo un episodio particolarmente stressante, sia di carattere psicologico, come un lutto, un esame a scuola, ecc…  sia di carattere fisico, come una febbre alta, un incidente, la somministrazione di alcuni farmaci, interventi chirurgici, il parto, la stagionalità, ecc… In genere la persona ricorda bene il fenomeno di stress e l’inizio della caduta dei capelli che generalmente è piuttosto abbondante, ma che nel giro di qualche mese si risolve da sola. Tuttavia, se relativamente rapido è il periodo della caduta, non sempre il recupero dei capelli caduti è altrettanto veloce: in questo periodo diventa quindi necessario un aiuto per stimolare e velocizzare la loro ricrescita.

Il Telogen effluvium cronico identifica una caduta più abbondante del normale, continua, senza particolari variazioni in termini di quantità,  che dura da diversi mesi o addirittura da diversi anni e che ha portato lentamente nel tempo ad un diradamento diffuso su tutta la testa con assottigliamento e miniaturizzazione di molti capelli. I capelli oltre ad essere indeboliti, sono spenti opachi, poco vitali e difficilmente mantengono a lungo la piega.  Generalmente la persona non ricorda l’inizio esatto del fenomeno e nemmeno da quanto tempo esattamente dura la perdita dei capelli. In questi casi è difficile stabilire una causa e molteplici possono essere i motivi di questa caduta prolungata: per esempio un’alimentazione non consona alle necessità dell’ organismo, l’ utilizzo di alcuni farmaci per lungo tempo,  malattie croniche come il Les, gastriti e coliti croniche, malassorbimento intestinale, ipotiroidismo, anemie, ecc.

I due fenomeni vanno trattati in maniera diversa. E’ pertanto necessaria un check up preliminare per comprendere bene la situazione e determinare il percorso da intraprendere, in particolar modo nel Telogen acuto, proprio per evitare fenomeni di cronicizzazione.

 

 

Prenota il check-up gratuito

 

Privacy

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi